Tumore Mammella
Xagena Mappa
Tumore Ovaie
OncoGinecologia

Effetti del trattamento nelle donne con diabete mellito gestazionale


Una revisione sistematica seguita da meta-analisi di studi randomizzati e controllati ha valutato i benefici e i rischi dei trattamenti per le donne con diabete mellito gestazionale.

Gli studi presi in considerazione avevano un disegno randomizzato e controllato e si riferivano a uno specifico trattamento per il diabete gestazionale rispetto alla cura standard o a un trattamento specifico intensificato rispetto a "meno intensificato".

Cinque studi hanno rispettato i criteri di inclusione per il trattamento specifico versus tradizionale.

Tutti gli studi hanno utilizzato un approccio a 2 fasi con un challenge test con 50 g di glucosio o screening per fattori di rischio o entrambi e un successivo test di tolleranza al glucosio ( con 75 g o 100 g ).

La meta-analisi non ha mostrato differenze significative o endpoint singoli ritenuti di importanza clinica diretta.

Nelle donne trattate in modo specifico per diabete gestazionale, la distocia di spalla è risultata significativamente meno comune ( odds ratio, OR= 0.40 ) e uno studio ha riportato una riduzione significativa della pre-eclampsia ( 2.5 v 5.5%, P=0.02 ).

Per l'endpoint surrogato di bambini grandi per l'età gestazionale, l'odds ratio è stato pari a 0.48.

Nei 13 studi relativi alla diversa intensità di trattamenti specifici, la meta-analisi ha mostrato una riduzione significativa della distocia di spalla in donne sottoposte a trattamento più intensivo. ( OR=0.31 ).

In conclusione, il trattamento per il diabete gestazionale, che consiste in un trattamento per abbassare la concentrazione ematica di glucosio da solo o abbinato a speciali cure ostetriche, riduce il rischio di alcune complicanze perinatali. ( Xagena2010 )

Horvath K et al, BMJ 2010; 340: c1395



Gyne2010 Endo2010



Indietro