Tumore Ovaie
OncoGinecologia
Tumore Mammella
Xagena Mappa

Regimi con Ossitocina per l'induzione e la progressione del travaglio ed esiti perinatali


Sono stati esaminati gli effetti e la sicurezza di un regime ad alte dosi ( rispetto alle basse dosi ) di Ossitocina ( Syntocinon ) per l'induzione del travaglio sugli esiti perinatali.

Sono stati utilizzati i dati del Consortium on Safe Labor.
In totale 15.054 donne da sei ospedali sono risultate eleggibili per l'analisi.

Le donne sono state raggruppate in base alla dose iniziale di Ossitocina somministrata e al dosaggio incrementale di 1, 2, e 4 milliunità/min.

La durata del travaglio e alcuni esiti materni e neonatali sono stati confrontati tra questi tre gruppi stratificati per numero di parti.

Il regime con Ossitocina non ha influenzato il tasso di parto cesareo o di altri esiti perinatali.

Rispetto al regime con 1 milliunità/min, i regimi a partire da 2 milliunità/min e 4 milliunità/min hanno ridotto la durata della prima fase di 0.8 ore e 1.3 ore, rispettivamente, in donne al primo parto.

Nessun effetto è stato osservato sulla seconda fase del travaglio.
Pattern simili sono stati osservati nelle donne che avevano già avuto parti.

Il regime ad alto dosaggio è stato associato a un ridotto rischio di perdite di meconio, corionamnionite e febbre del neonato nelle donne con più parti.

In conclusione, un regime di Ossitocina ad alte dosi ( dose iniziale 4 milliunità/min e incremento di 4 millliunità/min ) è associato a una minore durata della prima fase del travaglio per tutti i parti senza aumentare il tasso di parto cesareo o esiti perinatali avversi. ( Xagena2011 )

Zhang J et al, Obstet Gynecol 2011; 118: 249-256


Gyne2011 Farma2011


Indietro