OncoGinecologia
Tumore Mammella
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Sintomi depressivi materni, folato sierico ed esito della gravidanza


L’obiettivo di uno studio è stato quello di verificare se i diversi livelli di sintomi depressivi nelle donne in gravidanza e il loro status di folato sierico, combinati, erano associati all'età gestazionale e al peso alla nascita della prole.

I dati sono stati ottenuti da donne di Amsterdam in gravidanza che hanno completato un questionario relativo ai sintomi depressivi ( Center for Epidemiological Studies Depression Scale ) e hanno fornito campioni di sangue per determinare lo stato del folato sierico.
Sono stati inclusi nell'analisi di regressione multivariata solo i nati vivi da parto singolo ( n=4.044 ).

Quando aggiustata per i potenziali fattori di confondimento, solo l'associazione tra sintomi depressivi maggiori e l'età gestazionale è rimasta significativa ( -0.2 settimane ).
Le donne con sintomi depressivi e basso stato di folato ( 7.6% ) hanno riscontrato la più breve età gestazionale ( 38.6 settimane ) e il più basso peso alla nascita ( 3.270 g ); l’interazione non è risultata significativa.

In conclusione, i sintomi depressivi sono associati a minore età gestazionale e relativo peso inferiore alla nascita.
I risultati dello studio sottolineano l'importanza di assunzione di Acido Folico, in particolare nelle donne che soffrono di sintomi depressivi. ( Xagena2010 )

Van DijK AE et al, Am J Obstet Gynecol 2010; 203: 563.e1-563.e7


Gyne2010 Psyche2010



Indietro