Xagena Mappa
Tumore Ovaie
Tumore Mammella
OncoGinecologia

Antiemetici aggiunti a infusione di Fenilefrina durante parto cesareo


Si è valutato se l'aggiunta di Metoclopramide o la sua combinazione con Ondansetron a una infusione profilattica di Fenilefrina possano migliorare la profilassi per nausea e vomito in ambiente intraoperatorio rispetto all’infusione della sola Fenilefrina.

Le donne selezionate per il parto cesareo elettivo sono state randomizzate a uno dei tre gruppi: placebo ( placebo più placebo ); Metoclopramide ( Metoclopramide 10 mg più placebo ); combinazione ( Metoclopramide 10 mg più Ondansetron 4 mg ).

Il primo farmaco in studio è stato somministrato prima del'anestesia spinale e il secondo è stato somministrato dopo il clampaggio del cordone ombelicale.
L'anestesia spinale era standardizzata.

L'esito primario era rappresentato da nausea e vomito intraoperatori.

300 pazienti hanno completato lo studio in due Centri.

La nausea e il vomito Intraoperatori si sono verificati nel 49%, 31% e 23%, rispettivamente, delle pazienti nel gruppo placebo, Metoclopramide e gruppo di combinazione ( P minore di 0.001 ).

C'è stata una differenza significativa tra i due Centri nei tassi di esteriorizzazione dell'utero ( 93% rispetto a 39%; P minore di 0.001 ) e di nausea e vomito intraoperatori ( 47% rispetto a 20%; P minore di 0.001 ).

In un modello multivariato aggiustato in base a Centro di cura, l'esteriorizzazione dell'utero, l'età e l'ipotensione, la nausea e il vomito intraoperatori sono risultati significativamente più bassi nel gruppo Metoclopramide e nel gruppo di combinazione rispetto al placebo ( odds ratio, OR=2.34, P=0.001; e OR 4.06, P minore di 0.001, rispettivamente ).

La nausea e il vomito postoperatori sono risultati ridotti con la combinazione rispetto al placebo a 2 ore ( 39% versus 20%, P minore di 0.017 ), ma non a 2-6 ore o a 6-24 ore.

In conclusione, Metoclopramide e Ondansetron combinati hanno ridotto la nausea e il vomito intraoperatori e la nausea e il vomito postoperatori precoci rispetto al placebo.
Metoclopramide da solo ha anche diminuito la nausea e il vomito intraoperatori ma non postoperatori.
Fattori chirurgici hanno contribuito a una significativa differenza nella nausea e nel vomito intraoperatori tra i due Centri di cura. ( Xagena2013 )

Habib AS et al, Obstet Gynecol 2013; 121: 3: 615-623

Gyne2013 Chiru2013 Farma2013


Indietro